cerca

DOPO L'ESCALATION DI FURTI

Presa a Roma la banda del tombino, terrore dei commercianti

Furto e ricettazione. Con questa accusa i carabinieri della stazione Roma Ponte Milvio, in collaborazione con il nucleo operativo di Roma Trionfale e dei cinofili, hanno fermato due romeni, di 22 e 26 anni, membri della cosiddetta "banda del tombino" che da novembre a oggi ha messo a segno numerosi colpi, utilizzando chiusini di tombini in ghisa, asportati lungo le strade della capitale, e poi scaraventati sulle vetrine dei loro obiettivi per aprire una breccia e derubarli. Secondo i carabinieri la banda ha eseguito decine di colpi tra Ponte Milvio e Corso Francia

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500