cerca

DRAMMA SUL GRAN SASSO

La drammatica telefonata ai carabinieri: "L'albergo è crollato, ci sono i bambini"

È disperato Quintino Marcella, ristoratore di Silvi e datore di lavoro di uno dei sopravvissuti alla sciagura della valanga sull'hotel Rigopiano. Giampiero Parente è il primo a dare l'allarme poco dopo la slavina che spazza via l'albergo mentre all'interno ci sono la moglie e i due figli piccoli. Il cuoco, sceso in macchina si salva miracolosamente e chiama subito l'amico per chiedergli aiuto. Lui si attiva immediatamente allertando i soccorsi. Ecco l'audio

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500