cerca

L'INVENZIONE DEL PATRIARCA

A Tbilisi in Georgia il battesimo fa girare la testa

Una procedura alquanto brusca quella utilizzata dal Patriarca di tutta la Georgia, Elia II, per il "battesimo di massa". Ma nonostante l'effetto-giostra che ha fatto girare la testa a tutti, bambini e genitori, le famiglie hanno dovuto fare una fila lunghissima prima di far ricevere il sacramento ai figli nella Cattedrale della Santissima Trinità. In totale il Patriarca, una delle figure più importanti del Paese, ha battezzato 780 pargoli. Il cosiddetto "battesimo di massa" (con il quale promette di battezzare personalmente il terzo nato di ciascuna famiglia) è una sua invenzione, ideata per stimolare le nascite della Georgia ai minimi da tempo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500