cerca

BUNDESLIGA

Germania, Lahm "gela" il Bayern e lascia il calcio

Philipp Lahm, capitano della nazionale campione del Mondo nel 2014 e del Bayern Monaco, ha comunicato la decisione di ritirarsi dal calcio. Negli anni all'Allianz Arena, ha vinto sette titoli di Bundesliga, sette Coppe di Germania, una Champions League, una Supercoppa Europea e un Mondiale per club.

Il difensore, capitano del Bayern dal 2009, è stato anche un indiscusso pilastro della nazionale tedesca. Lahm ha collezionato 113 presenze con la Germania, con la quale ha conquistato il titolo Mondiale 2014 in Brasile, da capitano, battendo in finale l'Argentina ai tempi supplementari.

Karl-Heinz Rummenigge, amministratore delegato del Bayern, ha spiegato che "la società è sorpresa per il modo di agire di Philipp Lahm", il quale "al momento non è disponibile per ricoprire un ruolo nel club e vuole anticipare la fine del contratto".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500