cerca

CALCIO PAZZO

Vietnam: l'arbitro gli fischia un rigore contro, squadra smette di giocare e regala tre gol

Clamorosa protesta nel più importante campionato di calcio del Vietnam. L'arbitro assegna un rigore a dir poco dubbio all'Ho Chi Min City. Per gli avversari del Long An Fc l'errore arbitrale è troppo evidente e non basta una semplice protesta verbale.

Di fatto, alla ripresa della gara smettono di giocare, lasciando campo libero all'Ho Chi Min City che segna altri tre gol davanti agli avversari inerti. 

A dare il via alla protesta il portiere del Long An che al momento del calcio di rigore - le due squadre erano sul 2-2 - si è girato di spalle subendo un gol inevitabile. Nel gol finale, quello del 5-2, addirittura passeggia lontano dalla porta. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500