cerca

LE GAFFE DEL GOVERNATORE

De Luca ci ricasca e chiama "chiattona" la consigliera M5s Valeria Ciarambino

"C'è una signora che disturba anche quando sta a cento metri di distanza. Quella chiattona!". Il presidente della Regione Campania ci ricasca dopo l'accusa di "infamità" a Rosi Bindi e l'appellativo di "bambolina" per Virginia Raggi, il governatore se la prende con la capogruppo del M5s in consiglio regionale, Valeria Ciarambino. Il motivo? La consigliera era alla guida della protesta contro un provvedimento di bilancio che De Luca aveva fatto approvare dall'aula ricorrendo al voto di fiducia

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500