cerca

MANIFESTAZIONE

Pantheon, acrobati e clown in piazza contro lo stop agli animali nei circhi

Il circo italiano in piazza per difendere la propria storia e scommettere sul futuro. Numerosi artisti in costume di scena hanno manifestato in Piazza della Rotonda, al Pantheon, per richiamare l'attenzione sulle pesanti ripercussioni che il settore dovrebbe affrontare in caso di approvazione del Ddl 2287-bis. "Il divieto agli animali nei circhi, che tale disegno di legge si prefigge sposando i desiderata animalisti, sarebbe un colpo mortale inflitto prima di tutto agli animali. Quelli presenti nei circhi sono specie nate in cattività, cresciute e vissute a contatto con l'uomo e, come ha ben spiegato anche l'etologo Danilo Mainardi, da un punto di vista esperienziale l'animale nato in cattività tende a includere l'uomo nell'ambito della sua socialità", si legge in una nota delle rappresentanze del settore.

Contemporaneamente si svolge nella sala Sala dell’Istituto di Santa Maria in Aquiro, Piazza Capranica, un convegno con gli interventi di parlamentari, di esponenti del mondo della cultura, dell'arte e dello spettacolo, in cui sarà presentato un documento che esporrà la vera realtà del settore, le problematiche che da anni, nel disinteresse delle istituzioni pubbliche, i circhi stanno fronteggiando.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500