cerca

IL REPORTAGE DALL'INFERNO

Incubo nube nera a Roma, viaggio tra le macerie nel deposito di Pomezia

Dopo due giorni di fiamme e paura dal deposito "Eco X" continua a uscire fumo nero. Il vento alimenta i focolai e la nube nera marcia inarrestabile su Roma. I vigili del fuoco sono ancora a lavoro nel capannone di Pomezia tra le montagne di rifiuti dove il rogo è esploso. In città la gente ha ancora paura ad uscire di casa: i mercati sono deserti e i negozi restano chiusi. La nuova ordinanza del sindaco Fabio Fucci impone la chiusura delle scuole fino a martedì prossimo

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni