cerca

UN SECOLO DI JFK

Cento anni fa nasceva Kennedy, il presidente del sogno americano

Cento anni fa nasceva John Fitzgerald Kennedy, uno dei più amati presidenti degli Stati Uniti d'America. Nato a Brooklyn da famiglia cattolica di origine irlandese, si laurea con lode in lettere ad Harvard e combatte nella seconda guerra mondiale. Kennedy viene assassinato a soli 46 anni, il 22 novembre del 1963 a Dallas, da Lee Harvey Oswald, ucciso a sua volta due giorni dopo dalla polizia. Sotto la breve presidenza Kennedy sono accaduti eventi significativi per la storia mondiale: la costruzione del muro di Berlino, il primo allunaggio, l'invasione di Cuba, la crisi missilistica, l'affermarsi del movimento per i diritti civili degli afroamericani. In occasione del centenario, il servizio postale statunitense ha prodotto un francobollo per ricordare il 35° presidente americano. Concerti e spettacoli in tutto il Paese

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni