cerca

SUBITO DOPO L'ESPLOSIONE

Londra, il testimone italiano: 40 ambulanze e molti feriti

I soccorsi sono appena giunti sul posto e alcuni feriti vengono caricati sulle ambulanze. In queste immagini si vedono gli istanti successivi all'esplosione all'interno dei vagoni della metropolitana di Londra. A riprendere con il proprio smartphone è un testimone italiano,  Massimo Tortorella, presidente di Consulcesi (realtà dell'assistenza legale) che era a pochi metri dalla Parsons Green, nel quartiere di Fulham, al momento dei fatti. I feriti sarebbero oltre venti. La Polizia ha confermato che si è trattato di un attentato, il quinto quest'anno in Gran Bretagna. Un secondo ordigno sarebbe stato disinnescato dagli artificieri mentre si dà la caccia a un uomo in fuga che sarebbe armato di coltello. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500