cerca

PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE MOBILITÀ

Parola di Stefàno: "Strisce blu in tutta Roma". E fino a 3 euro l'ora

Via il miniabbonamento da 4 euro. Si pagherà anche negli ospedali

“Con la nuova delibera stabiliremo nelle sei zone del Piano generale del Traffico urbano (Pgtu, ndr) le nuove tariffe della sosta a pagamento. È previsto un ritocco in su: a Roma è importante organizzare meglio la sosta e quindi il mezzo privato va disincentivato almeno nelle zone in cui un minimo di alternativa c’è. Anche perché qualora rimanesse una condizione di traffico privato di questo tipo, il trasporto pubblico non sarà mai efficiente”.

Enrico Stefàno, presidente della Commissione mobilità, spiega a Il Tempo i criteri della futura delibera che rivoluzionerà i parcometri. Delibera che potrebbe arrivare alla discussione in Consiglio comunale il prossimo febbraio. “Nella zona del centro più pregiata andremo a proporre una tariffa di due euro l’ora per le prime due ore e di 3 euro per le successive. Negli ospedali andremo a mettere una tariffa di 50 centesimi l’ora, un sistema leggero che consentirà, con la presenza degli ausiliari del traffico, di combattere i parcheggiatori abusivi. Sugli assi commerciali, per garantire il ricambio della sosta, pensiamo a una tariffa senza esenzioni per i residenti ma con agevolazioni per chi si organizza in car pooling. Stessa cosa per gli abbonamenti: dalle zone più pregiate andremo a eliminare sia il miniabbonamento da 4 euro al giorno che la seconda targa esente per i residenti. Infine, nelle zone di particolare rilevanza urbanistica, cioè quelle dentro l’anello ferroviario, andremo ad eliminare completamente le strisce bianche”.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500