cerca

Centomila evacuati

Allerta massima a Bali, si teme l'eruzione del vulcano Agung

Indonesia, la colonna di fumo si innalza per 4mila metri

Circa centomila evacuati, fumo e cenere in una colonna che si alza per quattromila metri, lo scalo aeroportuale chiuso e il pericolo imminente di una eruzione. Il vulcano Agung, meta frequentata dagli appassionati di trekking sull'isola di Bali, ha cominciato a tuonare la notte scorsa, costringendo le autorità indonesiane ad innalzare il livello d'allarme al 4, il codice rosso che significa eruzione imminente.

Le autorità hanno istituito una fascia di sicurezza ad otto chilometri dal vulcano. L'isola è già comunque in preallarme da un paio di mesi, già a a settembre infatti il vulcano aveva fatto presagire una ripresa dell'attività.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500