cerca

punita la pasionaria

"Uso improprio della divisa e del bus", sospesa la sindacalista dell'Atac Micaela Quintavalle

Il provvedimento a tempo indeterminato

"Sospesa in via preventiva e a tempo indeterminato" dall'azienda. La sindacalista e pasionaria dell'Atac Micaela Quintavalle, è stata colpita dal provvedimento mentre era in servizio. A raccontarlo in esclusiva a Il Tempo è la stessa leader del sindacato CambiaMenti denunciando che l'azienda le contesta "di aver utilizzato impropriamente la divisa e la vettura aziendale e la documentazione messa a disposizione dall'azienda per scopi non attinenti alla sua prestazione lavorativa" durante un servizio della trasmissione televisiva "Le Iene". Per l'Atac l'autista non avrebbe chiesto l'autorizzazione preventiva per il rilascio dell'intervista

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500