cerca

pranzo in via veneto

Lazio, incontro segreto tra Lotito, Tare e gli agenti Milinkovic

Un pranzo per definire il futuro del gioiello della Lazio Milinkovic-Savic, quello andato in scena ieri tra il presidente Lotito, il ds Tare e gli agenti del giocatore, Kezman e Jankovic. Primi discorsi sul concreto interesse del Real Madrid e sulle altre due squadre che possono permettersi il serbo da più di 100 milioni (Barcellona e Manchester United). In ballo, anche la trattativa per Wesley del Bruges: i procuratori sono anche intermediari dell'affare per l'attaccante classe '96.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500