cerca

LA MINACCIA ISLAMICA

Isis, l’Europol lancia l’allarme autobombe in Europa

L'Isis potrebbe compiere nuovi attacchi in Europa utilizzando autobombe. Il rapporto dell'Europol lancia l'allarme nel Vecchio Continente. L'ufficio di polizia europea parla di vari rapporti di intelligence secondo i quali lo Stato Islamico starebbe preparando azioni affidate a militanti manovrati dal Califfato. L'obiettivo sarebbero i Paesi della coalizione a guida americana che combatte contro l'Isis in Siria e in Iraq. "Diverse decine di persone dirette dall'Isis potrebbero essere attualmente presenti in Europa con la capacità di commettere attacchi terroristici" si legge nel rapporto (video LaPresse)

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500