cerca

NEW YORK

Marilyn Manson schiacciato dalla scenografia durante un concerto

Attimi di paura l'altra sera  per Marilyn Manson, coinvolto in un incidente, durante un concerto a New York. Il tutto davanti ad una folla mentre si stava esibendo sul palco del Manhattan Center Hammerstein Ballroom. Secondo quanto riportano diversi media, il cantante, 48 anni, si stava suonando una cover degli Eurytmics, "Sweet Dreams" quando è stato travolto dal crollo di una parte della scenografia.

In un video postato da uno spettatore postato sui social si può notare la caduta di una parte della scenografia e il soccorso al cantante da parte dei tecnici. Lo show è stato sospeso. Il cantante è stato ricoverato in ospedale.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni