cerca

Primarie Pd, Orlando: vedo grave rischio di calo dell'affluenza

"No iniziativa per promuoverle e Renzi si sottrae a confronti tv"

Roma, (askanews) - "Non c'è nessuna iniziativa del partito per promuovere la giornata, nessuna campagna d'informazione. Renzi si sottrae ai confronti televisivi e ne è previsto soltanto uno. Il rischio molto grave che vedo è che si vada verso un calo dell'affluenza rispetto alle primarie precedenti e credo non sarebbe un fatto positivo per il Pd".

Così il ministro della Giustizia, Andrea Orlando, candidato alle primarie per la segreteria del Partito democratico, a margine di un incontro elettorale all'Istituto Gramsci di Palermo parlando delle primarie del partito.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500