cerca

Usa, Pence: risposta devastante a qualsiasi attacco nordcoreano

Vicepresidente Usa sul ponte della portaerei Reagan in Giappone

Yokosuka, Giappone (askanews) - Cresce al calor bianco la tensione tra Stati Uniti e Corea del Nord. Il vicepresidente statunitense Mike Pence sul ponte della portaerei "Ronald Reagan" alla rada nel porto di Yokosuka, in Giappone, ha dichiarato che Washington è pronta a rispondere con una forza devastante a qualsiasi attacco sferrato da Pyongyang.

"La Corea del Nord è la minaccia più pericolosa e urgente per la pace e la sicurezza della regione del Pacifico asiatico" ha detto Pence. "Quanti intendono sfidare la nostra determinazione e la nostra capacità operativa sappiamo che ci opporremo a qualsiasi attacco convenzionale o nucleare con una devastante ed efficace risposta".

Il numero due della Casa bianca è nella regione per rassicurare gli alleati sull'impegno degli Stati Uniti ad affrontare i programmi nucleari e missilistici di Pyongyang. E a bordo della Reagan, Pence ha avvertito le truppe statunitensi che scure nuvole di tempesta si sono addensate all'orizzonte dell'Asia nordorientale.

Le dichiarazioni di Pence giungono dopo che Pyongyang ha ribadito di non avere alcuna intenzione di interrompere il suo programma nucleare, promettendo test settimanali e minacciando una guerra totale se Washington deciderà di attaccare.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500