cerca

Attentato a Parigi, un testimone: ho visto solo un uomo sparare

Il racconto di un ragazzo che camminava sugli Champs Elysees

Roma, (askanews) - Amin, 24 anni, è stato testimone del nuovo attacco nel cuore di Parigi sugli Champs Elysees, alla vigilia delle presidenziali francesi, costato la vita a un poliziotto e rivendicato dallo Stato islamico.

"Stavo camminando lungo gli Champs Elysees e sul lato opposto c'era la polizia - ha raccontato - ho sentito un primo sparo e istintivamente mi sono girato, poi ho sentito altri spari, era come un botta e risposta da parti opposte, poi ho visto una persona finire a terra. A quel punto la polizia ha subito isolato l'area, la gente correva via ovunque in preda al panico".

A quanto pare, l'autore dell'attacco era già oggetto di un'indagine dell'antiterrorismo sulla sua possibile intenzione di uccidere degli agenti. Ma potrebbero esserci dei complici. "Io ho visto solo un uomo che sparava - ha detto ancora il ragazzo - solo uno, ma non sono in grado di dire se c'erano altre persone".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500