cerca

Daiana Lou: "Da X-Factor a Sober: via le maschere"

Il duo presenta il nuovo singolo, entro settembre un album

Roma, (askanews) - I Daiana Lou, il duo composto da Daiana Mingarelli e Luca Pignalberi, dopo l'esperienza all'ultima edizione di X-Factor, escono con il primo singolo, dal titolo Sober, primo estratto di un disco in lavorazione che sperano di pubblicare entro settembre. Negli studi di askanews raccontano il progetto:

"Sober è un invito a se stessi di restare più naturali possibili per affrontare la vita senza cercare di stupire nessuno".

"L'intento di questa canzone è quello di abbandonare ogni tipo di sovrastruttura che si possa creare intorno a un progetto di vita e alla musica che un musicista cerca di ricercare durante tutta la sua vita".

"Sober è una canzone nata di getto che parla del cercare di riconoscersi sempre e comunque nonostante le cose circostanti possano cambiare o possono influire sulla nostra vita".

"Sober è l'inizio di un album, che uscirà entro settembre, e collaboriamo anche a una colonna sonora di un film che uscirà a novembre in tutte le sale italiane

"Una cosa che stiamo progettando con Diana è di fare un piccolo tour per le piazze e le strade e di suonare nuovamente da baskers".

Il live presenta il duo, accompagnato sul palco da Mauro Arduini, bassista/contrabbassista, che contribuisce a donare progfondità agli arrangiamenti, e Tiziano Palombi, pianista con ausilio di synth, che inacidisce e colora le composizioni.

"Alla fine ci resta la musica, quello che presentiamo nei nostri spettacoli inizia come duo, poi come band, poi ritorno in duo e poi restiamo noi nudi".

"Per noi la musica non deve dividere o non deve avere barriere e questo lo abbiamo acquisito suonando molto per strada, da baskers, che ti mette a contatto con le persone che ci circondano".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500