cerca

Sharapova torna in campo dopo il doping, polemiche a Stoccarda

Assegnata una Wild Card per entrare in tabellone

Stoccarda (askanews) - Quindici mesi dopo la squalifica per doping, Maria Sharapova è tornata. La tennista russa si è allenata sulla terra rossa di Stoccarda per il suo rientro ufficiale al Grand Prix Porsche. Gli organizzatori del torneo le hanno assegnato una Wild Card per entrare nel tabellone principale senza passare dalle qualificazioni. Non sono mancate le polemiche per questa scelta degli organizzatori tedeschi, da alcuni giudicata "diseducativa". Per altri è la semplice conseguenza dello show business che gira attorno al tennis. Sharapova, che ha già pagato per i suoi peccati, è una star del tennis mondiale e con la sua presenza riempirà gli spalti di Stoccarda.

Toccherà a Roberta Vinci affrontare l'ex numero uno del mondo nel primo turno del torneo. La tennista italiana potrà così testare lo stato di forma della campionessa russa, sospesa per 15 mesi per uso di Meldonium, un farmaco proibito, che le era costato la squalifica di due anni, ridotta poi a un anno e tre mesi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni