cerca

Siria, funerali di massa dopo l'attenttato in 2 villaggi sciiti

Le immagini senza commento

Damasco (askanews) - Funerali di massa nel tempio sciita di Sayyida Zenaib, a sud di Damasco, per 52 delle oltre 150 vittime dell'attentato suicida del 15 aprile 2017 che aveva come obiettivo i rifugiati di due villaggi a maggioranza sciita, Fuaa e Kafraya, nel nordovest del Paese. Tra i morti dell'attacco, 72 furono bambini. I feretri sepolti in un cimitero vicino al santuario.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni