cerca

Le Fs lanciano la sfida a Flixibus nel trasporto su gomma

A giugno parte Busitalia Fast per essere top player europeo

Berlino, (askanews) - Le Fs entrano nel mercato dei trasporti a lunga percorrenza su gomma e lanciano la sfida a Flixibus, presentando in casa della concorrente, ovvero alla fiera di settore "Bus2Bus", in corso a Berlino, Busitalia Fast, il nuovo servizio di trasporto integrato realizzato da Busitalia Simet, la nuova compagnia nata dall'acquisizione del 51% di Simet da parte di Busitalia-Sita Nord.

Busitalia Fast, operativa da giugno, collegherà ogni giorno 15 regioni italiane e oltre 90 città in Italia e Germania con una flotta di 60 autobus di ultima generazione, ovvero con un'anzianità di tre anni. Un progetto importante come spiega il presidente di Simet, Gerardo Murra: "un progetto industriale abbastanza importante, sia per l'Italia e sia per per noi. Bisogna capire che la mobilità è in grosso aumento nel nostro territorio. Dal Sud verso il Nord e sulla direttiva Nord-Sud. Noi siamo un'azienda molto compatta, molto rivolta al mercato e quindi cercheremo di fare mercato insieme a un grande partner che è Busitalia Simet Spa".

L'obiettivo dichiarato è quello di diventare uno dei maggiori player del mercato di trasporto su gomma a lunga percorrenza, come spiega Mariella De Florio, amministratore delegato Simet: "Soprattutto in Europa, in Italia principalmente, perché sarà la prima compagnia, noi ce lo auguriamo e senz'altro sarà così, la prima compagnia italiana del mercato su gomma per il trasporto integrato, perché più e diverse mobilità si devono interfacciare per dare il diritto alla mobilità a tutti. Dove la gramde infrastruttura non arriva, arriverà Fast".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni