cerca

Storie Di Vino: Boscaini festeggia i 50 anni del Campofiorin

Masi specializzata in Amarone da appassimento

Roma, (askanews) - Sandro Boscaini festeggia con orgoglio i 50 anni del rosso Campofiorin, e racconta ad Askanews la storia dell'azienda Masi Agricola, che nel 1772 diventa di proprietà della famiglia Boscaini. Poi si sofferma sui problemi della Brexit e degli Usa con le minacce di dazi doganali e dice di augurarsi di non avere grandi ripercussioni per un azienda presente in più di 100 paesi, e sempre stata famosa come produttore leader degli Amaroni.

Masi si caratterizza per lo stile del vino delle Venezie e in particolare la specializzazione nella tecnica dell appassimento, cioè quella tecnica fantastica - dice Boscaini - che risale ai romani, che fa produrre uno dei grandi vini del mondo, come è l' Amarone, ma che Masi oggi applica a parecchi altri vini.

Chiaramente tutto questo trambusto che c' è nel mondo - spiega Boscaini - può preoccupare un' azienda che fa il 90% del proprio business in esportazione. "Noi speriamo che queste problematiche non si realizzino, del resto ora sono solo preoccupazioni", sottolinea.

Il vino italiano sta andando bene. Siamo presenti in più di 100 paesi, per noi l importante è un buon mercato, ci auguriamo di non avere grandi ripercussioni, conclude: le nostre aree di riferimento sono sempre Germania, Inghilterra, Nord America e Giappone.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500