cerca

Cento giorni di Donald Trump fra shock e bombe

Il film dal 20 gennaio in poi

Roma, 28 apr. (askanews) - Cento giorni di Donald Trump alla Casa Bianca fra shock e bombe.

20 gennaio 2017: il discorso del giuramento come in campagna elettorale "America First"

24 gennaio 2017. Primi ordini esecutivi. Tagli a ong che consentono l'aborto. Varo gasdotto Keystone XL

28 gennaio 2017. Stop all'immigrazione da 7 paesi. Stop ai rifugiati per 4 mesi Ma sarà bloccato dai giudici.

14 febbraio 2014. Il onsigliere alla sicurezza Michael Flynn costretto a dimettersi perché ricattabile da Mosca

1 marzo 2017. Discorso sullo Stato dell'Unione: con grande stupore compare un TRUMP MODERATO

4 marzo 2017. Accusa Obama via tweet: "mi ha intercettato!" Ma verrà smentito dalla Cia.

24 marzo 2017. Crolla una promessa elettorale: la riforma di Obamacare, la legge sulla sanità di Obama

6 aprile 2017. Il guru della destra Steve Bannon Rimosso dal Consiglio di Sicurezza per contrasti con il genero di Trump, Jared Kushner

7 aprile 2017. Bombarda la Siria dopo un presunto attacco chimico del regime di Assad

14 aprile 2017. Lancia in Afghanistan la 'superbomba' contro l'Isis

26 aprile 2017. Vara una "grandiosa" riforma fiscale. Taglio delle imposte alle imprese dal 35 al 15%.

Altri 100 di questi giorni?

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500