cerca

Il viaggio del Papa in Egitto, la prima giornata

Il racconto per immagini: al-Sisi e abbraccio con il grande imam

Roma, (askanews) - Papa Francesco è atterrato al Cairo, in Egitto, poco dopo le 14 del 28 aprile per il suo 18esimo viaggio apostolico internazionale.

Nella sua prima giornata, Francesco ha incontrato il presidente egiziano al-Sisi a palazzo presidenziale. Subito dopo ha visitato l'università musulmana sunnita ad Al-Azhar, dove ha incontrato il grande imam Ahmad al-Tayyib, con il quale ha scambiato un lungo abbraccio.

Insieme hanno preso parte alla conferenza di pace internazionale, alla quale ha partecipato anche il patriarca di Costantinopoli Bartolomeo.

Dal Cairo Bergoglio ha lanciato un appello per i diritti umani:

"Lo sviluppo, la prosperità e la pace sono beni irrinunciabili che meritano ogni sacrificio. Sono anche obiettivi che richiedono lavoro serio, impegno convinto, metodologia adeguata e soprattutto rispetto incondizionato dei diritti inalienabili dell'uomo, quale l'uguaglianza tra tutti i cittadini, la libertà religiosa e di espressione, senza distinzione alcuna".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni