cerca

Alitalia, Calenda: prestito ponte di 600 miloni per sei mesi

Al via l'amministrazione straordinaria

Roma (askanews) - Il prestito ponte concesso all'Alitalia è di 600 milioni, per sei mesi, "il massimo che si poteva fare". Lo ha confermato il ministro per lo Svilippo economco, Carlo Calenda, in conferenza stampa dopo il Consiglio dei ministri. Per la compagnia aerea si apre l'amministrazione straordinaria sotto la guida di tre commissari: Luigi Gubitosi, Enrico Laghi e Stefano Paleari.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni