cerca

Scontro tv Macron-Le Pen visto dai militanti di "En marche!"

"Lei non ha mai parlato del suo programma"

Francia (askanews) - Secondo i sondaggi è Emmanuel Macron il vincitore del confronto tv con Marine Le Pen, andato in onda a tre giorni dal ballottaggio che deciderà chi sarà il prossimo presidente francese. Il 63% degli elettori lo avrebbe preferito alla leader del Front National, tornata in tv a toni molto aggressivi e meno impostati di quelli usati nelle ultime apparizioni. Aggressività a cui Macron, secondo i suoi sostenitori, ha risposto a tono.

"Sorprendente, molto più aggressivo del solito. Ora lui può veramente assumere il ruolo" dice un sostenitore di "En marche", che ha seguito il dibattito in diretta. In molti accusano Le Pen di non aver parlato di contenuti.

"C'è una grande differenza fra loro, io penso che il programma di le Pen, in realtà non so bene, non l'ha spiegato per niente"

"Il dibattito non è stato male, ci sono state molti attacchi. Marine Le Pen non è riuscita a emergere, parlava del programma di Macron invece di esporre il suo".

Le Pen ha attaccato Macron definendolo "uomo del sistema e

dell'élite", ricordando il suo passato al governo e i rapporti con Francois Hollande. Il suo rivale ha contrattaccato ricordando che lei è un ereditiera e chiamandola "parassita del sistema".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500