cerca

Mihajilovic: razzismo è anche dire "serbo di m..."

"Questa è l'Italia" dice dopo il pareggio del Toro con la Juve

Roma, (askanews) - Razzismo non è solo bianco o nero; razzismo è anche prendersela con un paese o con i rom. Amare parole quelle di Sinisa Mihajilovic in conferenza stampa dopo il pareggio del suo Torino nel derby con la Juventus, 1-1. Impresa quasi storica contro la capolista, perché il Torino ha giocato in 10 il secondo tempo e la Juventus ha pareggiato solo nel recupero con il solito Higuain.

"Questo pareggio vale come una vittoria e sono molto orgoglioso dei miei ragazzi perché oggi hanno fatto una partita fantastica con intelligenza tattica, cuore, orgoglio, siamo riuscitia fare quello che non ha fatto nessuno, pareggiare giocando anche in 10 per 40 minuti" ha detto Mihajilovic.

"Parliamo tanto qui in Italia di razzismo ma razzismo non significa solo bianco o nero. Ci sono altri tipi di razzismo. Anche 'zingaro', anche 'serbo di merda' è razzismo. Però nessuno dice nulla. Si parla di razzismo solo quando si toccano bianchi e neri. Quando si toccano zingari o un popolo, è tutto normale. Però questa è l'Italia".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni