cerca

Al cinema dal 18 maggio: 7 minuti dopo la mezzanotte

Un bambino solo salvato da un mondo fantastico

Milano (askanews) - Arriva nei cinema il 18 maggio "7 minuti dopo la mezzanotte", il film che racconta la storia di un bambino vittima di bullismo e con la madre malata che fugge dalla realtà grazie ad un mondo fantastico, in cui una creatura nata dai suoi sogni gli racconta storie che lo fanno evadere dalla quotidianità.

Nel cast ci sono Sigourney Weaver e Liam Neeson, che nella versione originale dà voce all'albero parlante. Il regista è Juan Antonio Garc a Bayona, già autore di "The orphanage". Il film è tratto da un libro scritto da Siobhan Dowd e finito dopo la sua morte da Patrick Ness, eletto miglior libro per bambini nel 2012. Il soggetto era nella blacklist dei film, la lista delle storie considerate molto appetibili ma ancora mai raccontate sul grande schermo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500