cerca

Cuba, parata contro l'omofobia sul Malecon de L'Avana

Colori e musica contro le discriminazioni. Senza commento

L'Avana (askanews) - Tanti colori e musica per la grande parata a Cuba contro l'omofobia e la transfobia. Più di 4.000 persone hanno sfilato sul Malecon, il lungo mare de L'Avana per dire di no a ogni tipo di discriminazione. In piazza anche Mariela Castro, figlia del presidente cubano Raul Castro e direttrice del Centro Nazionale di Educezione sessuale, che ha ricordato come dopo le persecuzioni del passato il governo del partito comunista si stia impegnando per riconoscere pieni diritti alla comunità LGBT.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500