cerca

Manicure da artisti, in Giappone è nail art mania

Le nuove tendenze al Tokyo Nail Forum

Tokyo (askanews) - La nail art in Giappone è una vera mania e la manicure è diventata un'arte. Al Tokyo Nail Forum vengono presentate le nuove tendenze e decorazioni, sempre più sofisticate. Unghie scintillanti e glitterate, abbellite con fiori, disegni complessi, smile, unicorni, scritte e pon pon, e mostrate dalle modelle in passarella che sfilano orgogliose con le mani in vista come se stessero indossando un abito costosissimo ed esclusivo.

Una moda, quella di decorarsi le unghie, arrivata dagli Stati Uniti, molto diffusa anche in Cina e Corea del Sud. Ma è in Giappone il business. Secondo la Japan Nailist Association, il mercato si è raddoppiato in dieci anni e ci sono circa 25mila saloni per la cura delle unghie sparsi nel Paese.

In più, gli artisti giapponesi ci sanno fare, promuovendo le loro creazioni sui social netrwork, tanto da aver attirato l'attenzione di celebrity come Gigi Hadid e Kim Kardashian: "Un mese dopo aver iniziato a pubblicare foto su Instagram sono stata contattata da una rivista - racconta Britney Tokyo, nail artist - condividendo le foto delle mie opere sono stata contattata dalle star, di recente ho ricevuto un messaggio da Ariana Grande, mi ha chiesto di occuparmi delle sue unghie".

E' un settore che sembra inarrestabile, specie qui in Giappone, dice Mizuno, un'altra nail artist: "Più smalti, gel e lucidi innovativi inventano, più possiamo dare sfogo all'immaginazione e creare unghie di ogni tipo".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni