cerca

Colori e culture del mondo nella Milano dell'integrazione

Le immagini senza commento

Milano (askanews) - Cinesi, latinoamericani, africani, musulmani; la Milano dell'integrazione ha i colori variopinti e festanti delle tante comunità straniere che hanno partecipato, sabato 20 maggio 2017, alla marcia pro-immigrati e contro il razzismo, organizzata nel capoluogo lombardo.

Un lungo serpentone, colorato dagli abiti tradizionali, con i ritmi e i suoni delle diverse comunità che sono oramai parte integrante del tessuto milanese.

Alla marcia, sul modello di quella che si è tenuta nel febbraio 2017 a Barcellona per volere della sindaca Ada Colau, hanno partecipato anche diverse associazioni per i diritti dei migranti, sindacati e comitati di base, sigle della sinistra radicale e antagonisti dei centri sociali che con la parola d'ordine "Nessuna persona è illegale".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni