cerca

Migranti, Guardia Costiera: oltre 2100 salvataggi in 24 ore

Diciassette le imbarcazioni soccorse, recuperata una vittima

Roma (askanews) - Duemilacentoventuno migranti sono stati tratti in salvo nelle ultime ore nel Mediterraneo Centrale, in diverse operazioni di soccorso coordinate dalla Centrale Operativa della Guardia Costiera a Roma.

I migranti si trovavano a bordo di 17 imbarcazioni, tra gommoni e altri tipi di natanti. Le operazioni di soccorso sono proseguite per tutta la notte di venerdì 19 maggio e si sono concluse alle prime luci dell'alba di sabato; recuperato anche un corpo privo di vita.

Si sono resi necessari, inoltre, 7 trasporti sanitari d'urgenza, effettuati con le motovedette della Guardia Costiera, a favore di altrettanti migranti, tra i quali un neonato di 45 giorni.

Alle operazioni hanno preso parte le Navi Diciotti e Peluso della Guardia Costiera, la nave spagnola Canarias e la nave Iuventa della ong Jugend Rettet oltre a 2 navi mercantili e See Fuchs della ong Sea Eye.

Secondo il ministero dell'Interno, sono circa 46mila i migranti che hanno raggiunto le coste italiane dall'inizio del 2017.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500