cerca

Saviano presenta a Roma il libro sulla mafia di Pietro Grasso

L'autore: "Ho scritto questo volume per chi è nato dopo il 1992"

Roma, (askanews) - Un tributo alla memoria di Giovanni Falcone, un libro scritto per i ragazzi nati dopo il 1992, che spesso non sanno cosa è successo quel terribile 23 maggio lungo la strada per Capaci.

Si intitola "Storia di sangue, amici e fantasmi", il libro del presidente del Senato, Pietro Grasso, presentato alla Feltrinelli di Via Appia, a Roma, con lo scrittore Roberto Saviano e Lirio Abbate. L'ex procuratore della Repubblica di Palermo racconta di sé, delle sue paure, delle sue convinzioni, di Cosa Nostra e dei forti rapporti tra mafia e Stato.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni