cerca

Gentiloni: al G7 intesa sulle crisi internazionali e i migranti

Focus sull'Africa resterà come uno dei segni di questo vertice

Taormina, 27 mag. (askanews) - "Abbiamo registrato, oltre alla forte intesa contro il terrorismo, anche una larga intesa sui temi geopolitici di attualità, sulle grandi questioni e su crisi specifiche come Libia, Siria e Corea del Nord". Queste le parole del presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, nella conferenza stampa finale del G7 di Taormina.

"C'è stata inoltre una intesa sui temi migratori, sulla loro importanza di medio e lungo termine e sull'impegno comune per affrontarli nell'immediato, anche se non spettava al forum del G7 risolverli", ha continuato il premier. "Importante anche un focus sull'Africa a cui l'Italia teneva particolarmente. Penso che questa particolare attenzione, che avrà un seguito anche nel prossimo G20 organizzato dalla Germania, ce la porteremo dietro nel tempo come uno dei segni del G7 di Taormina".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni