cerca

G7 Ambiente: a Bologna è di scena il binomio ecologia-sviluppo

Dal 5 al 12 giugno oltre 70 eventi con #ALL4THEGREEN

Roma, (askanews) - Una grande alleanza tra istituzioni, associazioni e aziende per promuovere lo sviluppo sostenibile e rendere la tutela ambientale un fattore di crescita. E' questo lo spirito di #ALL4THEGREEN, ricco palinsesto di oltre 70 iniziative in programma a Bologna dal 5 al 12 giugno per preparare e accompagnare il G7 Ambiente che il governo italiano presiederà con l'obiettivo di far compiere alla comunità internazionale passi avanti su tutti gli obiettivi e le sfide ambientali. All'evento di lancio organizzato a Roma ha preso parte il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti che ha sottolineato lo stretto legame tra ecologia e sviluppo economico:

"L'Italia e l'Europa andranno avanti nel perseguimento degli accordi di Parigi. Perché hanno sottoscritto un accordo, c'è un principio etico-morale da rispettare ma non solo per questo. Perché noi che abbiamo già da tempo politiche ambientali e anche economiche, abbiamo capito che conviene farle. Oggi - ha proseguito Galletti - durante questa crisi, le uniche aziende che hanno prodotto più fatturato e più posti di lavoro sono proprio quelle della green economy. E in futuro, nella quarta rivoluzione industriale, le politiche ambientali saranno quelle che renderanno le aziende più competitive".

Sul legame tra lotta ai cambiamenti climatici e sviluppo economico si è soffermato anche il presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera Ermete Realacci: "Oggi chi pensa che la lotta ai mutamenti climatici sia un handicap per l'economia ha la testa rivolta indietro. Non sarà il carbone a salvare l'economia americana. La California ha adottato gli stessi standard europei. Tesla, l'azienda che produce macchine elettriche, ha superato il valore in borsa della Ford e della General Electric. Anche in Italia, in Europa è questa la strada".

Una strada che vede l'impegno di Edison, come sottolinea Paolo Quaini, direttore Divisione Servizi Energetici:

"Come Edison vogliamo in particolare porci come soggetto interessato a contribuire alla relazione pubblico-privato non solo per realizzare progetti ma anche per costruire sistemi più integrati e che tengano conto di tutte le possibili strade, anche quelle più lontane dalla tradizione ma che sono quelle richieste dalla dinamica del mondo moderno che è in estrema evoluzione".

Tra le aziende che collaborano con #ALL4THEGREEN anche Unilever da tempo impegnata sul tema della sostenibilità, come spiega il presidente e ad Angelo Trocchia: "Il tema della sostenibilità è molto importante per Unilever, un percorso che abbiamo cominciato nel 2010. Eventi come quello di oggi mettono insieme ministero, società civile e società privata per far sì che il tema della sostenibilità anche in Italia cominci ad avere un peso importante".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni