cerca

Gb, la maratona a Manchester: "Uniti contro i terroristi"

A meno di una settimana dall'attentato che ha fatto 22 morti

Manchester(askanews) - Una città unita contro i terroristi: così si è presentata domenica Manchester in occasione della sua tradizionale mezza maratona, tenuta a neanche una settimana dall'attentato di lunedì scorso, costato la vita a 22 persone.

Gli abitanti della città nel Nord-Ovest dell'Inghilterra si sono accalcati sulle barriere presenti lungo tutto il percorso per sostenere i 40.000 partecipanti alla maratona, ma soprattutto per esprimere attaccamento loro città. Prima della partenza i corridori hanno osservato un minuto di silenzio.

Imponente il dispositivo di sicurezza per la gara, ma tutto si è svolto senza problemi.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni