cerca

Delrio: "Sulla legge elettorale lavoriamo per proposta condivisa"

Il ministro delle Infrastrutture: lavoro del Pd è stato egregio

Palermo, (askanews) - "Il Pd e il segretario Renzi hanno avuto un obiettivo, quello di proporre una legge al Paese, inizialmente il "Mattarellum". Poi è stato chiesto di aumentare la quota proporzionale, e abbiamo proposto il "Rosatellum". Oggi vediamo la proposta che ci viene sottoposta in direzione, ma io credo che abbiamo fatto un egregio lavoro cercando di trovare una proposta condivisa".

Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Graziano Delrio a Palermo.

"Siamo stati accusati di aver fatto una forzatura con l'Italicum - ha detto Delrio - di non tenere presente le esigenze delle opposizioni. Si è cercata, anche in linea con l'indirizzo del Quirinale, una legge condivisa il più possibile. Mi pare che lo sforzo vada in questa direzione. Cercheremo di fare in modo sicuramente che il Parlamento mantenga un rapporto forte tra cittadini ed eletti. Vediamo la proposta oggi, ma è una buona notizia per il Paese se si trova una convergenza di tutte le forze principali politiche".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500