cerca

La rinascita di Giusy Versace diventa uno spettacolo teatrale

"Con la testa e con il cuore si va ovunque"

Milano (askanews) - Uno spettacolo teatrale fatto di musica, recitazione e danza per raccontare la seconda vita di Giusy Versace, cominciata dopo l'incidente che le ha portato via le gambe. "Con la testa e con il cuore si va ovunque" è la piece tratta dal libro scritto dalla donna che ha trasformato la tragedia in una nuova vita, diventando una campionessa paralimpica e non solo.

"Cerco di arrivare a più pubblico possibile, perché trasferire questo mio amore per la vita, questo contagio di positività, che a volte mi riesce, mi aiuta anche a dare un senso al fatto di aver persone le gambe, io ci credo, credo che la gente abbia bisogno di esempi".

Ad accompagnarla sul palco il cantante Daniele Stefani e Raimondo Todaro, ballerino con cui ha vinto "Ballando con le stelle". Alla regia Edoardo Sylos Labini.

"C'è un libro bellissimo ed è un personaggio che è un esempio per tutti quanti noi, non soltanto per i disabili"

Il debutto è il 14 giugno al Teatro Manzoni di Milano. Tutto il ricavato verrà donato alla Onlus Disabili No Limits, creata dalla stessa Giusy Versace che, quando le si chiede come si sente all'idea che la sua vita debutti su un palcoscenico, risponde con l'autoironia che non le manca mai.

"Ce la sto mettendo tutta, lavoriamo fino a tardi per le prove e mi tremano le gambe che non ho"

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni