cerca

Clima, Calenda: uscita Usa da accordi Parigi è sbagliatissima

Il ministro dal Forum di San Pietroburgo

Dato che abbiamo assunto quegli impegni in che modo dobbiamo cambiare quelle cose, quanto ci costa che risultati ci porta. Ecco i risultati che ci porta non sono solo quelli di un miglioramento della qualità dell aria, di qualità della vita, ma di una grandissima accelerazione di innovazione tecnologica. Quindi non è solo sbagliato da un punto di vista ambientale, è sbagliato da un punto di vista di innovazione tecnologica. Nei paesi maturi la crescita si ha quando ci stanno dei salti evolutivi e tecnologici verso cose che fanno bene, quindi può essere la cultura, l innovazione tecnologica e ovviamente l ambiente. Se noi freniamo questo, è una strada di sviluppo sbagliata. Secondo me è sbagliatissimo perché questi sono obiettivi prioritari per tutto il mondo, per l Occidente che deve rimanere insieme nel perseguirli ma è anche sbagliato da un punto di vista economico in senso puro. Sarei molto sorpreso che qualcuno accettasse di rinegoziarlo. Quando i patti si chiudono si chiudono.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni