cerca

Londra, Khan: possibili nuovi attacchi, restare vigili ma calmi

Tweet al veleno di Trump contro sindaco

Londra (askanews) - Il sindaco di Londra Sadiq Khan ha scelto Facebook per diffondere il suo messaggio dopo il terribile attentato che ha sconvolto la sua città e il paese.

"Sono inorridito e furioso, questi terroristi codardi hanno colpito volutamente innocenti tra i londinesi e i turisti in visita alla nostra città che volevano passare un un bel sabato sera. Io condanno questi terroristi, nei termini più forti possibili. Sono dei barbari codardi e non possono esserci giustrificazioni per questi atti terroristici" ha detto il sindaco di Londra.

"Io esorto tutti i londinesi a restare calmi e vigili oggi e nei prossimi giorni. Oggi siamo tutti scioccati e arrabbiati, ma questa è la nostra città e non lasceremo che vincano questi codardi, non ci lasceremo intimidire dai questi terroristi ha conluso Khan che ha anche rivolto un plauso ai servizi di emergenza intervenuti con un'azione molto veloce contro i terroristi.

Dall'altro lato dell'oceano è arrivata la risposta al veleno sempre via social network di Dondal Trump. "Almeno sette morti e 48 feriti in un attacco terroristico e il sindaco di Londra dice che 'non c'è ragione di essere allarmati!'". Ha scritto il presidente degli Stati uniti, in un tweet polemico nei confronti del primo cittadino della capitale britannica Sadiq Khan che ha più volte invitato i suoi concittadini mantenere la "calma" pur ammettendo il rischio di possibili, nuovi attentati.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500