cerca

Al concerto "One Love" di Manchester la polizia balla con i fan

Imponenti misure di sicurezza. Immagini senza commento

Manchester (askanews) - Imponenti misure di sicurezza ma la festa contro la paura è stata un successo. Il grande concerto di Ariana Grande "One Love" a Manchester, 13 giorni dopo l'attentato alla Manchester Arena in cui morirono 22 persone e all'indomani dell'attacco di Londra, in cui hanno perso la vita altre 7 persone, ha visto la partecipazione di circa 50mila persone. E la polizia durante alcuni momenti dello show si è unita alla festa e ha ballato con i giovani in un abbraccio ideale contro ogni paura.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni