cerca

Isis rivendica attacchi terroristici a Teheran: almeno 9 i morti

Diffuso anche un video girato in uno degli assalti dai terroristi

Teheran (askanews) - L'Isis ha rivendicato gli attacchi terroristici sferrati a Teheran, capitale della Repubblica islamica dell'Iran. Combattenti dello Stato islamico hanno attaccato il mausoleo di Khomeini e il Parlamento di Teheran ha riferito Amaq, l'agenzia stampa ufficiale del cosiddetto Stato islamico.

Diffuso anche un breve video in cui si vede un uomo riverso a terra, il corpo insanguinato. Si tratterebbe di immagini riprese durante l'attacco al Parlamento.

Nelle immagini postate sui social network da Amaq, una voce fuori campo grida, in tono concitato: ""Allah ti ringraziamo. Pensate forse che noi ce ne andremo? No, con il volere di Allah noi restiamo qui". Poi si sentono risuonare altri spari.

Il video dura in tutto 24 secondi e secondo Amaq è stato girato da uno degli assalitori.

La situazione appare ancora molto confusa, i morti sarebbero almeno nove oltre a una quarantina di feriti. Gli attacchi, in rapida successione, hanno colpito due luoghi altamente simbolici: il Majlis, l'assemblea parlamentare che si trova in centro, e il mausoleo del padre della Rivoluzione, nel settore meridionale della città.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni