cerca

Londra, Gabrielli: alluvione segnalazioni ma facile parlare dopo

"C'è spread tra ciò che si teme e quello che accade"

Lampedusa (askanews) - "C'è un flusso di informazioni a volte alluvionale che è per sua natura generico" e "c'è la tendenza a comunicare alert spesso generici che vanno a segnalare percorsi di radicalizzazione che non necessariamente possono da subito essere apprezzati nella loro pericolosità". Lo ha detto il capo della Polizia, Prefetto Franco Gabrielli, al termine dell'incontro dei capi delle polizie di nuovi paesi UE a Lampedusa.

"Se noi mettessimo insieme le migliaia di segnalazioni che arrivano ogni giorno sul nostro tavolo - ha aggiunto - e lo confrontiamo con gli esiti che ne scaturiscono, avreste la rappresentazione plastica dello spread tra ciò che si teme e ciò che accade". Tuttavia, ha concluso il capo della polizia, "è sempre molto facile parlare dopo sapendo l'esito della partita".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500