cerca

Calcio, Cairo: Belotti non lo voglio vendere

Ma se una squadra estera offrisse 100 milioni sarò costretto

Milano (askanews) - Andrea Belotti resterà al Torino, a meno che una squadra estera non offra 100 milioni. Lo ha detto il presidente del Torino Urbano Cairo, prima di ricevere a Milano il Premio Socrate. "Io non lo voglio vendere - ha detto - poi avendo messo una clausola rescissoria a 100 milioni, se qualcuno arrivasse e portasse 100 milioni, io sarei costretto a venderlo".

"C'è una clausola per cui, se arriva una squadra dall'estero e porta un ammontare di 100 milioni io sarò costretto a venderlo - ha spiegato Cairo - a meno che Belotti non dica 'voglio rimanere'".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500