cerca

Argentina, omaggio di Angela Merkel alle vittime della dittatura

Le immagini senza commento

Buenos Aires (askanews) - La cancelliera tedesca Angela Merkel, ha reso omaggio alle oltre 30mila vittime della dittatura in Argentina, in occasione della sua visita al Parco della Memoria di Buenos Aires, prima tappa del suo viaggio ufficiale di tre giorni in Sudamerica, che la porterà anche in Messico.

La Merkel ha anche lodato la svolta economica dell'Argentina che esce da un anno di profonda recessione.

"Questa visita, la mia prima in Argentina in qualità di cancelliera - ha detto - avviene in un momento in cui il presidente Mauricio Macri ha riaperto il Paese ai mercati finanziari dopo un lungo periodo di isolamento. L'Argentina adesso ha una politica di apertura come abbiamo potuto vedere con la sua volonta di assumere la presidenza del G20".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500