cerca

Incendio a Londra, fonti della Farnesina: due italiani dispersi

Salito a 12 il bilancio delle vittime, ma potrebbe aggravarsi

Londra (askanews) - Ci sono almeno 2 cittadini italiani dispersi in seguito all'incendio del grattacielo Grenfell Tower di Londra, avvenuto nella notte tra il 13 e il 14 giugno 2017.

Lo rivelano fonti della Farnesina; si trattarebbe di due giovani veneti che da tre mesi vivevano proprio al 23esimo piano del grattacielo. Intanto si è aggravato il bilancio delle vittime accertate e dei feriti.

"Sfortunatamente - ha detto il comandante della Metropolitan Police, Stuart Cundy - devo confermare che, al momento, per quanto ne sappiamo, ci sono 12 persone che hanno perso la vita. L'operazione di soccorso è molto lunga e complessa e pensiamo che il bilancio possa aggravarsi".

Il funzionario ha sottolineato che almeno 68 persone sono state ricoverate in sei ospedali della capitale britannica e che una ventina versano in condizioni critiche.

Al momento in cui è scoppiato l'incendio, forse causato dall'esplosione di un frigorifero, la Grenfell Tower, da poco restaurata, ospitava tra le 400 e le 600 persone, in 120 appartamenti.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500