cerca

Incendio Londra, fugge dal nono piano: svegliato dall'odore

"Ho visto le fiamme fuori dalla mia cucina, sono scappato"

Londra (askanews) - Salah Chebiouni abita al nono piano del Grenfell Tower, il palazzo andato a fuoco a Londra. La puzza di bruciato lo ha svegliato e gli ha permesso di salvarsi.

"Ho sentito un odore come di plastica bruciata - raccontato - ho pensato che qualcuno avesse lasciato qualcosa sul fuoco. Sono andato in cucina e ho visto il fuoco, le fiamme, fuori dalla finestra. Io sono al nono piano, ho pensato, qui c'è qualcosa che non va".

Chebiouni è immediatamente corso fuori dal palazzo, salvandosi. "Sentivo la gente gridare aiuto, ho visto qualcuno saltare da una finestra, un bambino. Mio cognato vive al 20esimo piano, lo abbiamo chiamato, gli abbiamo detto che doveva uscire, ma lui ci ha risposto che non poteva, perché qualcuno gli ha detto che stare dentro era più sicuro. Ma fuori c'erano le fiamme, non so cosa gli sia successo".

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni