cerca

In Cina alcuni studenti ogni giorno vanno a scuola in barca

Il preside in persona da oltre 23 anni fa da traghettatore

Dazu, Cina (askanews) - Giubbotti salvagente per andare a scuola. Accade nella Cina sud-occidentale, nel distretto di Dazu, dove da oltre 20 anni, il preside Li-Congshu, 60 anni, prima di recarsi a scuola, va a prendere i propri studenti sull'altra sponda del bacino dove poi li riporterà la sera, a fine lezioni. Ogni giorno, tutti i giorni, eccetto domenica e festivi, mezz'ora di viaggio in barca sullo Xiangshuitan per andare dal villaggio alla scuola e viceversa.

"Non c'è altro modo che usare la barca per venire a scuola - spiega l'anziano insegnante - tutti gli studenti vivino nel villaggio e se volessero venire a piedi dovrebbero fare una lunga camminata. È molto più veloce attraversare".

Il preside investe nelle barche tutti i suoi risparmi. Quella attuale è la quinta che compra in circa 23 anni di attività. La prima era una piccola barca a remi.

"Penso che andare in barca ormai sia diventata una parte integrante della mia vita al pari dell'insegnamento - conclude - se mi fermassi mi sembrerebbe strano. La gente dice che dovrei smettere perché ormai ho 60 anni ma non vedo alternative. Non mi va di pagare qualcun altro per farlo quindi devo continuare".

I ragazzini sembrano apprezzare il viaggio che ormai fa parte della loro esperienza scolastica. Non c'è mai stato un incidente e il divertimento è un valore aggiunto per i giovani studenti di Li-Congshu.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Il Tempo

Caratteri rimanenti: 1500

Opinioni